TX telegrafico OM e RX tipo galena - AriVigevano 2018

ARIVIGEVAN                IQ2VJ                                           
Associazione Radioamatori Italiani  -  Sezione Fondata nel 1956
Vai ai contenuti
ARI Vigevano è partner del
Museo della
Tecnica Elettrica
Università di Pavia

TX telegrafico OM e RX tipo galena

Autocostruzione
Schemi trasmettitore telegrafico OM e ricevitore tipo galena a scopo didattico.
      
A cura di ARI Vigevano

In occasione di una attivita' divulgativa che la nostra Sezione e' stata chiamata a svolgere presso il Museo della Tecnica Elettrica dell'Universita' di Pavia, sulla base del trasmettitore AM in Onde Medie gia' pubblicato, abbiamo realizzato per uso didattico un semplice trasmettitore telegrafico ed un ricevitore tipo galena. Caratteristica fondamentale il montaggio di componenti tradizionali su basetta "breadboard", in totale sicurezza, senza necessita' di saldatore o altri attrezzi non idonei ai giovani principianti.
Superfluo dire che il successo e' stato ampiamente coronato come si vede dalle foto nell'articolo "Estate con le scuole al MTE di Pavia".

Di seguito presentiamo gli schemi proposti con differenti livelli di difficolta'



Ricevitore tipo galena con amplificatore esterno
      

Schema elettrico



Schema pratico per il montaggio
      
In questa versione l'amplificatore audio e' costituito da una coppia di casse per computer.



Ricevitore in fase di assemblaggio





Ricevitore tipo galena con amplificatore audio





Trasmettitore telegrafico OM non modulato



Trasmettitore telegrafico OM con nota modulata



In questa immagine possiamo vedere una realizzazione piu' complessa comprendente il ricevitore con amplificatore audio e il trasmettitore telegrafico, con nota modulata, utilizzando per comodita' parti del trasmettitore AM gia' pubblicato.





Elenco dei componenti comune a tutti gli schemi:

RICEVITORE
      
RESISTENZE:
      
R11 = 120 Ω 1/4W
R12 = 1 Ω 1/4W
R13 = 56 Ω 1/4W
R14 = 220 kΩ
R15 = 10 kΩ
      
CONDENSATORI:
C11 = 100 µF 16 V elettrolitico
C12 = 500 pF variabile
C13 = 0,22 µF
C14 = 220 pF
C15 = 220 µF 16 V elettrolitico
C16 = 0,1 µF
C17 = 100 µF 16 V elettrolitico
      
VARIE:
D11 = Diodo al Germanio tipo OA95
IC11 = Integrato TBA820M
SP11 = Altoparlante 8 Ω 0,5W
L11 = Bobina: n.180 spire di filo rame smaltato diam. 0,3 mm su supporto diam. 50 mm (vedi schema e foto)
INT. = Interruttore
Batteria 9V



TRASMETTITORE

RESISTENZE:
R1 = 10 kΩ 1/4W
R2 = 39 kΩ 1/4W
R3 = 100 kΩ 1/4W

CONDENSATORI:
C1 = 10 nF
C2 = 10 nF
C3 = 330 pF
C4 = 200 pF variabile
      
VARIE:
TR1 = Transistor BC307 o BC557 (PNP)
IC1 = Integrato NE555
L1 = Bobina (vedi articolo “Trasmettitore AM” nel sito)
PTT = Pulsante
Batteria 9V


Per chiarimenti o informazioni scrivi un'e-mail a: autocostruzioni@arivigevano.net





Torna ai contenuti